torna all'inizio del contenuto

Comune di Quartu Sant'Elena

 

Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

PNRR

NextGenerationEU è uno strumento finanziario da 750 miliardi di euro messo a punto dalla Commissione europea e pensato per stimolare una “ripresa sostenibile, uniforme, inclusiva ed equa”, volta a garantire la possibilità di fare fronte a esigenze impreviste; il più grande pacchetto per stimolare l’economia mai finanziato dall’UE.

L’intera iniziativa è strutturata su tre pilastri:

  1. Sostegno agli Stati membri per investimenti e riforme
  2. Rilanciare l’economia dell’UE incentivando l’investimento privato
  3. Trarre insegnamento dalla crisi

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) è lo strumento che  traccia le riforme e gli investimenti che l’Italia intende realizzare grazie all’utilizzo dei fondi europei di Next Generation EU con l'obiettivo di attenuare l’impatto economico e sociale della pandemia e rendere l’Italia un Paese più equo, verde e inclusivo, con un’economia più competitiva, dinamica e innovativa.

Le risorse stanziate nel PNRR sono pari a 191,5 miliardi di euro, ripartite in 6 Missioni:

  1. Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo – 40,32 mld
  2. Rivoluzione verde e transizione ecologica – 59,47 mld
  3. Infrastrutture per una mobilità sostenibile – 25,40 mld
  4. Istruzione e Ricerca – 30,88 mld
  5. Inclusione e Coesione – 19,81 mld
  6. Salute – 15,63 mld

Al fine di integrare e potenziare i contenuti del Piano Nazionale di Ripresa e ResilieNza, il Governo Italiano ha approvato il Piano Nazionale per gli investimenti Complementari (PNC), finanziato con risorse nazionali per complessivi 30,6 miliardi di euro per gli anni dal 2021 al 2026.

#nextgenerationeu, #nextgenerationitalia

LINK UTILI 

 

 
 
 

 

Stemma Comune di Quartu Sant'Elena

Città Metropolitana di Cagliari